giovedì 17 novembre 2011

LA FAMIGLIA FISCHETTI ALLA CITTÀ DEL GUSTO DI NAPOLI

Come ogni “buona forchetta” che si rispetti, amo cucinare, oltre che assaggiare.
Così quando ho appreso che martedì 15 novembre a Napoli ci sarebbe stata una lezione di cucina tenuta dalla famiglia Fischetti del ristorante Oasis di Vallesaccarda (in provincia di Avellino) mi ci sono fiondata! Non sono mica molte le occasioni per mettersi ai fornelli sotto la guida di una chef insignita della prestigiosa stella Michelin!
E quindi eccomi catapultata nelle cucine della Città del Gusto, armata di grembiule d’ordinanza, a spadellare seguendo le direttive di Lina Fischetti. La chef è stata infaticabile e prodiga di spiegazioni, ed ha controllato personalmente il risultato del lavoro di noi allievi, dispensando consigli e suggerimenti.
Suo fratello Puccio ha contribuito a vivacizzare la lezione con delucidazioni sulla realizzazione dei piatti proposti dal loro ristorante, sulla scelta delle materie prime utilizzate, e con racconti di vita familiare (ho trovato bellissima la narrazione di come sua madre prepari ancora i pomodori secchi lasciandoli essiccare al sole).
Per la preparazione dei piatti presentati in questa serata, i due Fischetti hanno portato alcuni prodotti tipici direttamente dal loro territorio, l’Irpinia: burrino campano, pane artigianale, erbe aromatiche fresche, nocciole avellinesi.
La loro è una cucina semplice, basata soprattutto sulla qualità degli ingredienti; i piatti che ne risultano sono squisiti, ricchi di sapore e molto equilibrati.
Nello specifico, il Menu d’autore proposto dai Fischetti per l’appuntamento “A cena con lo chef” è stato composto da: Vellutata di zucca napoletana con pralina di formaggi e mandorle con polvere di liquirizia; Lasagnette con broccoli, pomodori secchi, alici di Menaica e burrino campano; Costolette di agnello, molliche di pane ed erbe aromatiche; Ricotta mantecata agli agrumi con frolla di nocciole avellinesi.
L’esperienza globale (corso e degustazione) è stata davvero splendida; mi sa tanto che mi toccherà andare a trovare i Fischetti a Vallesaccarda per gustare il resto delle loro proposte!

Vellutata di zucca con pralina di formaggi e mandorle con polvere di liquirizia, realizzata dalla chef Lina
Gli ingredienti  per la Lasagnetta
La mia versione della Lasagnetta!
Puccio e Lina Fischetti
Lina Fischetti ai fornelli
Costoletta di agnello, con panatura di molliche di pane ed erbe aromatiche, preparata dalla chef
La chef Lina guarnisce i dessert
Ricotta mantecata agli agrumi con frolla di nocciole avellinesi

4 commenti:

  1. Dany che meraviglia!Che bello aver condiviso quest'esperienza fantastica insieme...su,su organizziamo questo pulmino per Vallesaccarda!
    Un bacio grande,
    Elena

    RispondiElimina
  2. Ci sto! Bacio ricambiato ☺

    RispondiElimina
  3. dev'essere stata proprio una bella lezione...

    RispondiElimina
  4. Sì sì, lezione davvero bella. E i piatti erano squisiti :-P

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...