mercoledì 24 ottobre 2012

LO STUZZICHINO A SANT'AGATA SUI DUE GOLFI




Sant’Agata sui Due Golfi, frazione di Massa Lubrense, è nota ai più per essere patria dell’arcinoto “Don Alfonso 1890”. Ma c’è un’altra meta che vale il viaggio: il ristorante Lo Stuzzichino.
Ospitalità calorosa e piatti tipici tradizionali sono il tratto distintivo del locale, gestito amabilmente da Mimmo De Gregorio e dalla sua famiglia.
Grande è l’attenzione per gli ingredienti utilizzati, tutti di territorio, tra i quali prodotti dop (come il provolone del monaco e l’olio extravergine d’oliva della Penisola Sorrentina da agricoltura biologica) e presìdi Slow Food (pomodorini del piennolo del Vesuvio e, da gennaio a giugno, il gamberetto di Crapolla). Tutto ciò è valso a Lo Stuzzichino l’assegnazione della “Chiocciola”, ovvero il riconoscimento della Guida di Slow Food per le osterie che più di altre entusiasmano per ambiente, cucina e accoglienza.
Il menu del giorno asseconda i ritmi della stagione; la carta dei vini è ampia, prevalentemente regionale, e non mancano ottimi distillati così come digestivi fatti in casa. Conto più che equo!

Alici fritte
Involtini di pesce bandiera gratinati al forno con provola affumicata
Fusilli con cozze e pecorino
Linguine con scampi
Falanghina Cantina del Taburno
Mousse di castagne
Torta di ricotta e pere
Mirto nero e Mirto bianco della casa
Grappa Della Valle Affinata in botti da Picolit
Passata di pomodoro selezionata da Lo Stuzzichino
La cucina a vista
La famiglia De Gregorio



Lo Stuzzichino
Via Deserto, 1/A - Sant’Agata sui Due Golfi, Napoli
tel. 081/5330010
 

4 commenti:

  1. involtini di pesce bandiera, linguine agli scampi e mousse di castagne per me, grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che ne vale la pena ;-))

      Elimina
  2. Belli i locali con vista cucina!!!

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...